Logo RataFacile
Logo RataFacile
Vai ai contenuti
Zero problemi
zero pensieri
Fino a
80.000 €
con rate a tasso fisso
e durate da 24 a 120 mesi.
La Cessione del quinto in parole semplici
Con questa tipologia di finanziamento, puoi richiedere in modo facile e veloce fino a 80.000 € dilazionabili in comode rate mensili a tasso fisso con durate da 2 a 10 anni. Si tratta di un prestito non finalizzato, quindi non vincolato all'acquisto di prodotti o servizi e la somma erogata verrà accreditata con bonifico direttamente sul tuo conto corrente. Con la cessione del quinto non ti verrà richiesto nessun coobbligato o garante e non serve fornire nessun giustificativo. Inoltre puoi richiederlo anche in presenza di protesti, pignoramenti o se hai avuto qualche disguido finanziario. Nel rispetto della normativa di riferimento, può coesistere anche con altri prestiti o trattenute già presenti in busta paga ed essendo disciplinata dal DPR 5/1/1950 n.180 e dal successivo regolamento attuativo, è un diritto di ogni dipendente e pensionato.


Scopri perchè è il prestito più richiesto:

Comodo: Puoi scegliere l'importo che vuoi e restituirlo con rate da 24 fino a 120 mesi a tasso fisso.

Semplice: La richiesta di prestito è sempre a firma singola. Non servono garanti o giustificativi da presentare.

Rapido: Grazie alla professionalità dei nostri consulenti, potrai realizzare i tuoi sogni prima di quanto pensi. Inoltre, se hai delle scadenze imminenti, puoi richiedere un anticipo sulla somma richiesta.

Sicuro: Il prestito è protetto da una polizza assicurativa (obbligatoria per legge) che garantisce i rischi legati alla perdita dell'impiego, il decesso e l'invalidità totale o permanente.

Pratico: Non dovrai preoccuparti di pagare mensilmente la rata perché verrà addebitata direttamente sulla busta paga o sulla pensione. Si annulla così il rischio di dimenticare la scadenza del pagamento e di conseguenza una possibile segnalazione nelle banche dati.
Cessione del quinto dipendenti Pubblici e Statali
A chi è rivolto:
  • Dipendenti Pubblici e Statali con un contratto di lavoro da almeno 2 mesi a tempo indeterminato.

Documenti necessari per la richiesta:
  • Documento d'identità originale in corso di validità.
  • Codice fiscale o tessera sanitaria.
  • Ultimi due cedolini stipendiali (puoi scaricarli anche tramite il sito NoiPA).
  • Certificato di stipendio (richiesta a carico del nostro ufficio istruttoria).

Convenzioni:
  • Molte amministrazioni hanno stipulato negli anni accordi con il nostro istituto finanziario, al fine di garantire condizioni economiche migliorative ed agevolare i dipendenti nelle richieste di prestiti. Clicca qui per scoprire se anche la tua amministrazione ha sottoscritto una convenzione.
Cessione del quinto dipendenti Parapubblici e Privati
A chi è rivolto:
  • Dipendenti Parapubblici con contratto di lavoro a tempo indeterminato da almeno 6 mesi e Dipendenti di aziende private in forma di capitali (con minimo 16 dipendenti) assunti da almeno 1 anno con contratto a tempo indeterminato.

Documenti necessari per la richiesta:
  • Documento d'identità originale in corso di validità.
  • Codice fiscale o tessera sanitaria.
  • Ultimi due cedolini stipendiali.
  • Certificato di stipendio ed Attestato di servizio rilasciato dall'azienda.
Differenze tra i nostri prestiti e quelli erogati dall' INPS - exINPDAP
Chi può richiederlo:
  • Noi: Tutte le tipologie di dipendenti ed i pensionati.
  • INPS: Solo dipendenti statali e pubblici.

Anzianità lavorativa richiesta:
  • Noi: 2 mesi con assunzione a tempo indeterminato.
  • INPS: 4 anni di servizio.

Documentazione attestante la finalità del prestito:
  • Noi: Nessuna.
  • INPS: Documentazione inerente lo stato di bisogno come per esempio: acquisto casa, malattie gravi, riscatto di alloggi popolari, nascita figli, ecc.

Limiti di età:
  • Noi: 72 anni per i dipendenti Pubblici o Statali, 67 anni per i privati e 85 anni per i pensionati.
  • INPS: 60 anni per donne e 65 anni per gli uomini.

Garanzie e tutele:
  • Noi: Copertura per rischio premorienza e rischio perdita impiego.
  • INPS: Unicamente fondo rischi (solo rischio premorienza).

Possibilità di scelta della durata del prestito:
  • Noi: 24, 36, 48, 60, 72, 84, 96, 108 o 120 mesi.
  • INPS: Solo 60 o 120 mesi.

Possibilità di acconti:
  • Noi: Sì.
  • INPS: No.

Importi ottenibili:
  • Noi: Non ci sono limiti (rata massima per legge pari ad un quinto della pensione o dello stipendio percepito).
  • INPS: Dipende dai fondi disponibili.

Tempistica di erogazione:
  • Noi: In media tra 15 e 30 giorni.
  • INPS: Dipende dalle graduatorie e liste d'attesa. Mediamente da 60 a 120 giorni.

Documentazione necessaria:
  • Noi: Codice fiscale, carta d'identità, certificato di stipendio, ultime due buste paga (o cedolino pensione per pensionati).
  • INPS: Certificato medico, ultime quattro buste paga, modello CUD, modello Unico, codice fiscale, carta d'identità, certificato stipendio o cedolino della pensione e tutta la documentazione necessaria per giustificare la richiesta di prestito.

Assegnazione di un consulente personale:
  • Noi: Ti verrà assegnato gratuitamente un consulente dedicato, che si occuperà della richiesta e del ritiro di tutta la documentazione necessaria per l'istruttoria e la liquidazione della pratica. Inoltre, in caso di estinzione di un precedente finanziamento, ti fornirà tutta l'assistenza per la richiesta dei conteggi estintivi.
  • INPS: Non previsto.

Richiesta dei certificati di stipendio:
  • Noi: Effettuata dal nostro ufficio istruttoria.
  • INPS: A carico del richiedente.
Affidati ai nostri consulenti
Contattaci gratuitamente per qualsiasi informazione, per un check-up finanziario o per un semplice consiglio. Un nostro consulente è sempre a tua disposizione per aiutarti a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze. Ti ricordiamo che i nostri uffici rispettano il seguente orario: Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 18:00
Logo RataFacile
RataFacile - Largo Luigi Antonelli,4 - 00145 Roma - Cod. Fisc. e Partita IVA 11489781002 - Tel: 06.877.155.045 - Amministratore: Flavio Zianna - Iscr. O.A.M. N° A4050 - Agente in Attività Finanziaria monomandatario di Italcredi S.p.A. - Codice fiscale, P.IVA e numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Milano 05085150158 - Capitale Sociale € 5.000.000,00 i.v. - iscritta nell'elenco generale degli Intermediari Finanziari tenuto dalla Banca d'Italia ai sensi dell'art. 106 del T.U.B. al n. 40 - Società del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Ravenna. Scopri come risparmiare sulla richiesta di prestiti e mutui. Con noi hai un servizio affidabile e personalizzato sulle tue esigenze. Richiedi gratuitamente il tuo preventivo online
Il rafforzamento del sistema per la tutela dei consumatori ha portato le banche, gli intermediari finanziari ed i mediatori creditizi ad osservare negli ultimi dieci anni, nuovi obblighi informativi, soprattutto nell'ambito dei contratti di finanziamento. Ai sensi di legge, riportiamo di seguito il link per l'informativa sulla privacy, la trasparenza ed altri documenti utili alla tutela del cliente. Clicca qui per accedere all'area dedicata o scopri la nostra area dedicata al credito consapevole
Torna ai contenuti